La Storia del Podere


L’allevamento dei fratelli Procida pone le sue origini nel periodo del dopoguerra, quando alcuni nobili dell’epoca possedevano piccoli casali dotati di cantine, stalle e circondati da ettari di terreno coltivabile.

In questo scenario

si svolge la vita di Vincenzo Procida, un uomo generoso, dedito a lavoro, che provvedeva alla famiglia coltivando le terre di un Podere nella zona di Eboli, piccolo paese della provincia Salernitana.

Qui egli si occupava a pieno dell’agricoltura, ma il padrone del terreno spesso scontento del raccolto, decise di acquistare alcune bufale per produrre il latte, utile alla produzione del formaggio.

Vincenzo vide in questa opportunità, la realizzazione di un maggiore guadagno e così inizio a vendere i frutti del suo lavoro anche alle famiglie del Paese.


 

Un giorno

alcuni di questi casali furono messi in vendita e Vincenzo colse l’occasione per acquistare quello di cui si occupava da anni.

Così nel 1954 nacque l’allevamento Podere San Vincenzo, fino ad oggi, quando la gestione è giunta alla terza generazione con i nipoti Walter e Tony Procida.


I due fratelli

spinti dalla stessa passione del nonno, si sono specializzati nel settore dell’allevamento e della caseificazione e decisero di trasformare l’azienda con nuovi investimenti e idee.

La struttura prende appunto il nome del fondatore.

Contattaci

Spedizione Fino a 10 Kg a soli €10,00 Ignora